I TEMPI DI FINE: TEMPI DEI GENTILI

Introduzione
The Rapture
Rapture / Who & When
La nostra beata speranza
Gli ebrei
Isreal & The Church
Daniel's Time Table
Il tempo dei gentili
La 70a settimana di Daniel
L'Anticristo
Tribolazione
The Second Coming
Rapimento pre-trib

1. Abbiamo concentrato il nostro studio sul rapimento della pretribolazione.
un. Nelle ultime lezioni può sembrare che abbiamo divagato perché non abbiamo discusso direttamente del rapimento. Ci siamo concentrati sugli ebrei.
b. Ma, per comprendere correttamente gli eventi del tempo della fine, devi guardare l'intera Bibbia piuttosto che solo alcuni versetti che sembrano dimostrare il tuo punto.
c. Quando ottieni il quadro generale degli eventi della fine del tempo e vedi quanto non ha nulla a che fare con la Chiesa, aggiunge supporto al pretesto rapimento.
2. Molto di ciò che accadrà alla fine non ha nulla a che fare con la Chiesa. Questa è una delle ragioni principali per cui non saremo qui per la tribolazione.
un. Dio ha degli affari incompiuti con Israele (gli ebrei) che completerà.
b. Dio ha fatto specifiche promesse a loro che non sono state ancora adempiute, ma che saranno alla fine. Gen 12: 7; II Sam 7: 12-17; Amos 9: 14,15
c. Vogliamo guardare il quadro generale per vedere dove e come si adatta il rapimento.

1. 67 anni di prigionia, Daniele entrò in possesso del Libro di Geremia e lesse che gli ebrei sarebbero stati in cattività per 70 anni. Ger 25:11; 29:10
2. Daniele pregò Dio, chiedendogli di perdonare la ribellione di Israele e di mantenere la sua promessa di riportarli nella loro terra. In risposta alla preghiera di Daniele, Dio ha inviato l'angelo Gabriele con un messaggio. Dan 9: 1-27
un. Dio disse a Daniele che avrebbe affrontato Israele per il loro peccato e la ribellione per altri 490 anni, e poi avrebbe stabilito il regno per Israele.
b. 490 si basa sul numero di sabati che Israele ha trascurato mentre si trovava nella terra.
3. Nella profezia, Dio diede a Daniele alcuni eventi storici che possono essere usati per segnare il progresso di quei 490 anni. Possiamo guardare indietro e vedere chiaramente quali eventi sono stati previsti e quando si sono verificati.
4. Dio disse che i 490 anni sarebbero iniziati quando fu dato il comando di consentire a Israele di tornare nella terra e ricostruire. Dio quindi disse quanto tempo sarebbe trascorso dal momento in cui fu dato l'ordine fino a quando il Messia sarebbe stato tagliato. v24-26
un. Sappiamo quando fu dato il comando di ricostruire: 1 nisan (5 marzo), 444 a.C. (Ne 2: 1-8). Sappiamo che Gesù fu crocifisso nel 33 d.C.
b. Ciò equivale a 483 anni. Anni biblici = 360 giorni; deve anche contare gli anni bisestili.
5. Questa profezia può sembrare un po 'opprimente a causa del modo insolito in cui vengono enunciati gli anni: settanta settimane, sessanta, ecc. Ma è facile da risolvere.
un. Settimane = SHABUA (ebraico) = un periodo di sette. Settanta settimane = 70 × 7.
b. Devo dire dal contesto se significa 7 giorni o 7 anni. 70 settimane = 490 anni.
6. v26 – Divide 490 anni in due; Il Messia sarà stroncato 434 anni dopo che cosa?
un. Possiamo guardare indietro e vedere che dal momento in cui fu dato l'ordine di ricostruire Gerusalemme fino alla ricostruzione del tempio erano passati 49 anni.
b. Da quando il tempio fu terminato fino a quando Gesù fu crocifisso fu di 434 anni.
7. Gabriele disse a Daniele che dopo che il Messia sarebbe stato tagliato fuori dal popolo del principe che Gesù crocifisso sarebbe venuto e avrebbe distrutto la città e il santuario.
un. Meno di quarant'anni dopo che Gesù fu crocifisso, Gerusalemme fu distrutta.
b. Nel 70 d.C. tre legioni di soldati romani sotto l'imperatore Tito distrussero Gerusalemme e il tempio e disperse gli ebrei (deportazione).
8. Dal comando di ricostruire il tempio fino alla fine del Messia coprì 483 dei 490 anni in cui Dio disse che avrebbe trattato Israele con i loro peccati, o 69 settimane.
un. Gli ultimi 7 anni (70a settimana) dei rapporti di Dio con Israele si trovano in v27.
b. 9:27 – Questo re farà un trattato di sette anni con il popolo, ma trascorsa la metà di quel tempo, violerà la sua promessa e fermerà gli ebrei da tutti i loro sacrifici e le loro offerte; poi, come culmine di tutte le sue terribili azioni, il Nemico contaminerà completamente il santuario di Dio. Ma al tempo e al piano di Dio, il suo giudizio sarà riversato su questo Maligno. (Vita)
9. Questo verso non ci è chiaro perché questi eventi non sono ancora accaduti.
un. Lui (il principe del popolo che crocifisse Gesù) un leader dell'Impero romano, farà un trattato con gli ebrei per sette anni. Dopo tre anni e mezzo commetterà un abominio di desolazione
b. Un abominio di desolazione: termine tecnico ebraico; significa profanare il tempio portando un Gentile o una cosa empia nel luogo santo (il compartimento consacrato dove solo un sacerdote autorizzato poteva recarsi).
c. Il tempio è stato contaminato nel passato di Israele. Nel giugno del 168 a.C. Antioco Epifane profanò il tempio. Costruì un altare a Giove sull'altare degli olocausti, dedicò il tempio a Giove e sacrificò un maiale.
d. Ma Gesù ci dice che questo particolare evento accadrà nel momento della più grande tribolazione che il mondo abbia mai visto. Matteo 24: 15-21
10. La tribolazione durerà sette anni durante i quali questa promessa (v27) sarà mantenuta (un'altra lezione). Non ha nulla a che fare con la Chiesa.

1. Dan 11: 1-39 - elenca numerosi re e le loro attività, fino ad omicidi e matrimoni. Descrive i conflitti tra i re in Medio Oriente poiché il controllo dell'area passò dal controllo persiano (lo presero da Babilonia) ai Greci e infine ai Romani.
un. Descrive le guerre tra Siria ed Egitto - con Israele calpestato nel mezzo. Tutti questi eventi si sono verificati. Sono tutti verificabili.
b. v40 - La narrazione passa alla fine dei tempi e ad un sovrano che dominerà Israele, l'Anticristo. Non c'è motivo di pensare che non accadrà letteralmente.
2. Nel capitolo 8: 1-8 Daniele ebbe la visione di un montone e di una capra.
un. v20,21 – L'angelo Gabriele interpretò la visione e disse che l'ariete era il re di Medo-Persia e il capro era il re di Grecia. La visione è stata registrata intorno al 553 a.C. La Medo-Persia non salirà al potere fino al 538 a.C. e la Grecia non salirà al potere per 215 anni (323 a.C.)
b. v22 – Il regno di Alessandro era diviso tra quattro generali.
c. Daniel è così accurato che gli scettici affermano che è stato scritto dopo che si sono verificate queste cose
3. Il Libro di Daniele è un libro fantastico, ma non è più fantastico o affidabile di qualsiasi altro versetto della Bibbia. Se l'insegnamento della fine dei tempi che stai ricevendo non aumenta il tuo timore reverenziale e l'ammirazione per la parola di Dio, la tua fiducia nella Sua provvidenza, nella Sua fedeltà, allora non stai ricevendo un buon insegnamento.

1. Matteo 24: 1-3 – Gesù disse ai Suoi discepoli che il tempio sarebbe stato distrutto. In risposta, gli hanno fatto diverse domande: quando accadrà, e quali saranno i segni della tua venuta e della fine del mondo (AION = età)?
un. Questi uomini avrebbero avuto familiarità con le scritture di OT che dicevano che il Messia avrebbe istituito il regno, ma che proprio prima del regno, questa era attuale si sarebbe conclusa con la distruzione. Zaccaria 14: 1-9; 12: 1-3; 13: 8,9
b. Senza dubbio pensavano che questo fosse ciò che Gesù intendeva per il tempio.
2. Non si rendevano conto che stavano facendo a Gesù una domanda molto complicata.
un. Gerusalemme e il tempio sarebbero stati distrutti entro 40 anni da Roma.
b. Ma, con il rifiuto di Gesù da parte degli ebrei, l'offerta del regno fu rimandata. Ora sappiamo che il rinvio è di almeno quasi 2,000 anni e che in quel periodo è stato rivelato un mistero: la Chiesa.
3. Gesù rispose alla prima domanda su Gerusalemme in Luca 21: 5-7; 20-24
un. Gesù descrisse la distruzione totale di Gerusalemme da parte di Roma il 10 agosto 70 d.C., lo stesso giorno in cui Babilonia aveva distrutto la città anni prima.
b. Gesù ha dato loro un segnale di avvertimento. Quando vedi Gerusalemme circondata, esci. Nel maggio del 66 d.C. i romani circondarono la città.
c. v21,23 – Sarà difficile, ma esci finché puoi. Lo storico ebreo Giuseppe Flavio, nei suoi scritti, descrisse in dettaglio il massacro che si verificò.
d. v22 – Questa distruzione sarà un adempimento di Dan 9: 26 – L'Eletto sarà ucciso e non avrà niente. E il popolo del Sovrano che deve venire distruggerà la città e il luogo santo. La fine arriverà come un diluvio. Anche alla fine ci sarà la guerra. Perché il Signore ha detto che molto sarà distrutto. (Nuova vita)
e. Dal 70 d.C. Gerusalemme è stata una colonia gentile, sede di un tempio
un dio pagano, combattuto da musulmani e cristiani durante le crociate, una continua fonte di conflitto tra arabi ed ebrei.
f. v24 – Questo continuerà fino a quando i tempi dei Gentili non saranno compiuti.
4. Matteo 24: 4-28 – In risposta alla seconda domanda dei discepoli, Gesù elenca i segni che avvertiranno Israele che la Seconda Venuta del Messia è molto vicina e che il regno viene nuovamente offerto loro.
un. Questi non sono segni per la Chiesa. Non esiste ancora. Le persone a cui Gesù sta parlando non sanno nulla della Chiesa. Gesù sta parlando agli ebrei di cose che riguardano gli ebrei.
b. Gesù sta descrivendo la tribolazione che precederà la Sua Seconda Venuta e terminerà il piano per Israele rivelato in Dan 9:27 - la 70a settimana.

1. Luca 21:24 – Gerusalemme sarà conquistata e calpestata dai Gentili fino a quando il periodo del trionfo dei Gentili non terminerà con il tempo di Dio. (Vita)
un. I tempi dei Gentili = un periodo di tempo in cui Gerusalemme (Israele) sarà controllata dai Gentili. Il periodo iniziò con il rovesciamento di Gerusalemme da parte di Babilonia nel 586 a.C. e continuerà fino alla Seconda Venuta.
b. Il primo sovrano dei tempi dei Gentili fu Nabucodonosor e l'ultimo sarà l'Anticristo.
2. Il libro di Daniele introduce i tempi dei gentili e contiene una linea temporale delle nazioni gentili che governeranno Israele fino alla fine.
3. Dan 2: 27-45 – Daniel ha interpretato un sogno fatto da Nabucodonosor. Il re sognava una statua metallica che alla fine fu rotta in pezzi e distrutta da una pietra che divenne una montagna che riempì l'intera terra.
un. Daniel ha spiegato l'immagine. Le parti del corpo rappresentavano quattro regni: Babilonia (la testa d'oro) ei tre che sarebbero sorti dopo di essa.
b. Possiamo studiare la storia e vedere quali sono le altre parti del corpo perché altri tre imperi gentili hanno governato su Gerusalemme nel corso dei secoli.
1. Testa d'oro = Babilonia, dal 606 a.C. al 538 a.C.
2. Petto e braccia d'argento = Medo-Persia, dal 538 a.C. al 332 a.C.
3. Pancia e cosce di ottone = Grecia, dal 332 a.C. al 63 a.C.
4. Gambe di ferro = Roma, dal 63 a.C. al 476 d.C.
c. Non abbiamo ancora visto la forma finale del quarto regno: piedi e dita di argilla e ferro. Sarà un impero romano rianimato. (un'altra lezione)
d. L'impero romano fu diviso in due (est e ovest) nel 395 d.C. e fu ulteriormente diviso dopo le invasioni germaniche nel 476 d.C., ma non è mai stato diviso in 10 regni. Dan 7: 23,24
e. Israele non è stato libero dal controllo dei Gentili da Babilonia e non sarà libero fino al completamento dei tempi dei Gentili.
4. I tempi dei Gentili saranno completati quando appare la pietra tagliata senza mani. La pietra è Gesù. Distruggerà l'ultimo regno dei gentili (rianimato Impero romano) e istituirà il suo regno eterno. Dan 2: 34,35; 44,45
5. Dan 7: 1-7; 15-18 – Daniele ebbe una visione e vide gli stessi poteri gentili da un punto di vista diverso, e otteniamo più indizi sulla loro identità.
un. Invece di una statua, Daniel vede quattro mostruose bestie uscire dal mare.
b. Nelle scritture profetiche, il mare spesso simboleggia le nazioni gentili o un'innumerevole massa di persone. Is 57: 20,21 Le quattro bestie di Daniele:
1. Leone con ali d'aquila = simbolo nazionale di Babilonia.
2. Orso (sbilenco) = medo-persiani. La Persia era la più forte, ecco perché l'orso è sbilenco. Tre costole sono Babilonia, Medi, Persiani.
3. Leopardo con quattro ali = Grecia. Leopardo noto per la velocità. Alessandro Magno conquistò il mondo in pochi mesi. quattro
teste = l'impero era diviso tra quattro dei suoi generali.
4. La quarta bestia non è paragonata a nessun animale. Ha dieci corna. Il corno nelle scritture profetiche è un re. Dan 7:24

1. Entrambe queste linee temporali devono essere completate prima che il Messia possa stabilire il Suo regno eterno. Nota: nessuno dei due ha nulla a che fare con la Chiesa. Rom 11:25
2. Dove nel tempo ci lascia tutto questo? I tempi dei Gentili sono finiti di 4/5 e si sono verificate 69 delle 70 settimane di Daniele. Gesù sta arrivando !!