I TEMPI DI FINE: LA NOSTRA SPERANZA BEATA

Introduzione
The Rapture
Rapture / Who & When
La nostra beata speranza
Gli ebrei
Isreal & The Church
Daniel's Time Table
Il tempo dei gentili
La 70a settimana di Daniel
L'Anticristo
Tribolazione
The Second Coming
Rapimento pre-trib

1. Ci sono diverse ragioni per polemiche sulla Seconda Venuta di Gesù, tutte legate al modo in cui le persone leggono e usano la Bibbia.
un. Non esiste un versetto definitivo che indichi come e quando si verificheranno tutti gli eventi dell'ora di fine. Devi guardare tutto ciò che dice la Bibbia.
b. Molti di coloro che studiano la fine dei tempi non prendono la Bibbia alla lettera. (esempio: Gesù sta arrivando tra le nuvole; nuvole = la Chiesa)
2. Tuttavia, quando prendi la somma totale di tutti i versetti sulla Seconda Venuta e li leggi nel contesto di tutta la Bibbia, prendendo quei versi letteralmente quando possibile, questa è la sequenza degli eventi del tempo della fine che troviamo.
un. Gesù verrà tra le nuvole e toglierà i cristiani dalla terra in un evento chiamato rapimento. Ci porterà in paradiso per sette anni.
b. Durante quei sette anni, si verificherà la tribolazione. L'Anticristo arriverà al potere come capo di un governo mondiale e di una religione. Dio riverserà la sua ira in una serie di giudizi sempre più severi.
c. Alla fine della tribolazione, Gesù tornerà sulla terra con i suoi santi e porrà fine all'Anticristo e al suo governo. Quindi Gesù istituirà un regno terreno e governerà e regnerà fuori da Gerusalemme durante un periodo di mille anni di pace e prosperità chiamato millennio.
d. Alla fine di quei mille anni, Gesù ci porterà nell'eternità.
3. Ci stiamo concentrando sull'esistenza o meno del rapimento della Chiesa e, in caso affermativo, quando è in relazione alla tribolazione? (pretrib, midtrib o posttrib)
4. La Bibbia afferma chiaramente che l'intera Chiesa sarà tolta dalla terra da Gesù prima della tribolazione in quello che chiamiamo il rapimento della pretribolazione.
un. Ci sono molte voci che dicono molte cose contro questo insegnamento biblico.
b. Non possiamo rispondere a tutte punto per punto, non perché non ci siano risposte, ma perché ci sono così tante idee diverse.
c. Quello che possiamo fare è darti una seconda venuta, i tempi finali, il quadro della Bibbia che puoi usare per valutare le diverse idee che ascolti.
5. Nell'ultima lezione, abbiamo iniziato a esaminare come considerare il pretesto rapimento della Chiesa alla luce dei principali temi biblici. un. Un importante tema di NT è che i cristiani sono uniti a Cristo, proprio come un ramo è una vite, un corpo è una testa e una sposa è suo marito. Giovanni 15: 5; 12 Cor 27:5; Ef 28: 32-XNUMX
b. È incoerente con la relazione che Cristo ha con il suo corpo che avrebbe messo tutto o parte di esso attraverso la tribolazione. Apoc 6: 15-17; Ef 5:29
c. Alcuni dicono che dobbiamo affrontare la tribolazione per essere purificati. Ma ciò è contrario al tema del NT che è il sangue di Cristo e la Sua Parola che ci purificano. Per quanto riguarda Dio, siamo puri e santi ai Suoi occhi a causa di ciò che Gesù ha fatto per noi sulla Croce. Ef 1: 4,5; Rom 8: 29,30; I Cor 1:30; Col 1:22; Ef 5: 27-29; Tito 3: 5; Giovanni 15: 2,3; I Giovanni 1: 7
6. In questa lezione, vogliamo esaminare ciò che Paolo ha insegnato sul rapimento. Gesù insegnò a Paolo del rapimento. Atti 26:16; Gal 1: 11,12; 15 Cor 51:3; Ef 3: XNUMX

1. Paolo fu costretto a partire dopo quattro settimane quando scoppiarono le persecuzioni.
un. Paul andò a Berea e ad Atene, finendo a Corinto, dove rimase per un anno e mezzo. All'inizio del suo soggiorno a Corinto, Paolo scrisse I e II Tessalonicesi. Sono le sue prime epistole.
b. Le lettere sono state scritte per confortare e incoraggiare questi nuovi credenti e per affrontare alcune questioni riguardanti la Seconda Venuta.
2. Paolo rimase con i Tessalonicesi per quattro settimane, eppure insegnò loro la Seconda Venuta. È un insegnamento fondamentale. I Tess 1: 9,10; Eb 6: 1,2
un. Paolo menziona la venuta del Signore in ogni capitolo della I Tessaglia. 1; 10:2; 19: 3; 12,13: 4-13 (passaggio più lungo sul rapimento); 18: 5-1; 11
b. 4:17 – Il rapimento delle parole è colto = HARPAZO = RAPTUS nella Bibbia latina.
3. Sulla base di ciò che Paolo insegnò ai Tessalonicesi, si aspettavano che il rapimento si verificasse presto. Erano preoccupati per quello che sarebbe successo ai loro cari che sono morti prima che avvenisse il rapimento.
un. I Tessalonicesi 4: 13-18 – Paolo chiarì loro che credeva che tutti, lui compreso, sarebbero stati raggiunti dal Signore. v15,17
b. Paul non ha risposto alle loro preoccupazioni con - Oh, mi hai frainteso !! Non c'è possibilità che avvenga il rapimento, non c'è rapimento, ecc.
4. Alcuni sostengono che la Chiesa debba passare attraverso la tribolazione per essere purificata, per essere pronta a incontrare lo Sposo senza macchia o rughe. Ma non troviamo nulla del genere in queste lettere ai Tessalonicesi. In effetti, troviamo il tema che Dio ci ha resi pronti per la venuta di Cristo e ci terrà fino a quel giorno.
5. Queste persone stavano vivendo grandi tribolazioni e sofferenze. 1: 6; 2: 14-16
un. 3: 1-5 – Paolo mandò Timoteo (Timoteo) per confortarli e stabilirli.
b. Paul non dice niente come - Questo è un bene per te !! Ti purificherà, ti perfezionerà. È preoccupato per ciò che il diavolo potrebbe fare alla loro fede.
c. 3: 10 – Ministri della fede perfetta del Vangelo, non tribolazione. Ef 4: 11,12
d. 3: 12,13 – Il maggiore amore di Dio per gli altri li avrebbe stabilizzati (fermamente stabiliti; rafforzati) nella santità fino alla venuta del Signore, non nelle prove.
6. I Tessalonicesi 5:23 – Paolo concluse la sua lettera di incoraggiamento pregando che Dio li preservasse irreprensibili fino alla venuta del Signore.
un. Dio, non la tribolazione, ha reso loro e noi irreprensibili attraverso il Sangue di Cristo e Dio li ha tenuti e ci manterrà senza colpa. Ef 1: 4,5; Col 1:22
b. 5:27 – I Tessalonicesi erano già santi! Gesù era la loro santità !!
7. Paolo ha anche chiarito ai Tessalonicesi che la Chiesa non dovrebbe, non dovrebbe essere sorpresa dal rapimento. 5 Tess 1: 11-XNUMX
un. v2 – Il Giorno del Signore è la seconda fase della Seconda Venuta. Day of the Lord è usato circa 20 volte nell'AT. Si riferisce a un periodo di grande tribolazione seguito da un tempo di pace, prosperità quando viene il Messia.
b. Si riferisce sempre alla seconda fase della Seconda Venuta di Cristo. Nota, Paul ha già insegnato loro questo.
c. v3,4 – Il Giorno del Signore sorprenderà il mondo (i non credenti) ma non la Chiesa. Perché? Cercheremo, cercheremo il ritorno di Cristo. v6
d. I Tess 1: 10: attesa = attesa persistente, sostenuta, in attesa. (Tema biblico)
e. Ma la Bibbia non dice che nessuno conosce il giorno, ecc. Matt 24:36
1. Si parlava del giudizio su Israele durante la tribolazione.
2. Quando Gesù paragonò la sua venuta a quella di un ladro, fu un avvertimento di giudizio. Matt 24:43; 5 Tess 2: 3; II Pet 10:XNUMX
f. I segni della fine saranno evidenti per i cristiani, specialmente quando vedremo i segni della seconda fase prendere posto.
8. Tono di I Thess: imminenza del ritorno di Cristo; imminente = pronto per aver luogo.
un. Due volte in questa lettera con la descrizione più dettagliata del rapimento, Paolo disse loro che i cristiani sarebbero sfuggiti all'ira a venire. 1; 10: 5
b. Disse loro di confortarsi ed esortarsi a vicenda con queste informazioni. Se Cristo non viene per la Chiesa fino alla metà o alla fine della tribolazione, allora non c'è conforto nell'insegnamento del rapimento. 4:18, 5:11

1. 1: 3-10 – Paolo iniziò incoraggiandoli nelle loro prove. Nota questi punti:
un. Disse loro che la loro risposta ai loro guai era una prova della salvezza: hanno la vita da Dio all'interno che li rafforza per resistere.
b. Gesù verrà per giudicare gli empi, non per purificare la Sua chiesa.
c. Questa è una venuta molto diversa di Gesù rispetto a quella descritta da Paolo in I Tess 4: 13-17. Ricorda, ci sono due fasi per la Seconda Venuta.
d. v7 – Il nostro destino del tempo della fine è riposo = luce: rilassamento, sollievo.
1. In tal caso, spetta a Dio ripagare l'afflizione per coloro che ti affliggono e per te che sei afflitto, rilassati, con noi, allo svelamento di
il Signore Gesù. (Continua)
2. E per voi che siete afflitti, vi è una sovrattassa da questo stress e tensione [a causa delle vostre persecuzioni] nella rilassante anticipazione della rivelazione del Signore Gesù dal cielo. (Wuest)
2. Paolo iniziò quindi a trattare con la falsa idea che il Giorno di Cristo (illuminato: Giorno del Signore), la tribolazione fosse già iniziata. Nota queste cose:
un. v2: avevano ricevuto un messaggio contraffatto che dava loro un'idea sbagliata.
b. v2 – Un insegnamento impreciso sul ritorno di Gesù ti farà essere scosso e turbato (lett .: spaventato).
c. v1 – Vediamo entrambe le fasi della Seconda Venuta: il nostro raduno a Lui (rapimento) e la venuta del nostro Signore (la Sua gloriosa apparizione in
giudizio – v8; Matt 24:30).
3. v3 – Paolo disse loro che il Giorno del Signore non era, non poteva, ancora essere iniziato. Due eventi dovevano precedere quel Giorno, nessuno dei quali si era ancora verificato. Prima doveva esserci una caduta e, secondo, doveva essere rivelato l'uomo del peccato.
4. La parola greca tradotta con un cadere è APOSTAIA, e ha due significati o interpretazioni: 1. cadere; ribellione. 2. partenza.
un. La vera Chiesa di Gesù Cristo non sarà nell'apostasia quando Gesù verrà. La sposa attenderà con impazienza il suo sposo. Tuttavia, gli inizi di
una falsa chiesa esiste già oggi. Quella chiesa sarà in totale apostasia, matura per l'Anticristo.
b. La parola radice di APOSTAIA è APHISTEMI = andare via, partire, rimuovere.
1. Il verbo radice viene usato 15 volte nella Bibbia e solo tre volte significa cadere. Molto spesso viene tradotto con partenza = una persona
in partenza da un luogo all'altro.
2. Molte Bibbie lo traducono in questo modo: Tyndale, Wuest, Amp (margine).
3. Non iniziare a permettere a nessuno di portarti fuori strada in alcun modo, perché quel giorno non arriverà tranne la suddetta partenza [del
chiesa in paradiso] viene prima ... (Wuest)
c. Paolo disse ai Tessalonicesi che il Giorno del Signore, la tribolazione, non poteva iniziare finché non ci fosse stata una partenza = il rapimento della Chiesa.
5. v3,4 – L'uomo del peccato è l'Anticristo. Lo sappiamo perché altri versetti ci dicono che dichiarerà di essere Dio. Dan 8: 23-25; 9:27; Matteo 24:15
6. v5 – Paolo ricorda loro ciò che ha già spiegato loro, che l'Anticristo non può essere rivelato finché la Chiesa non è scomparsa.
un. C'è una moderazione sull'Anticristo e quando può essere rivelato.
1. v6,7 – Withholdeth, letteth, let = KATECHO = tenere premuto.
2. Legge letteralmente: Sai chi sta trattenendo l'Anticristo. Colui che sta trattenendo l'Anticristo continuerà a farlo fino a quando non sarà tolto di mezzo.
b. v7 – Quel limitatore è un He. Solo Dio è abbastanza potente da impedire a satana di operare attraverso l'Anticristo. È lo Spirito Santo che sarà rimosso quando la Chiesa sarà rimossa alla partenza della Chiesa.
c. Lo Spirito Santo è stato riversato sulla Chiesa in Atti 2 e rimarrà con noi per sempre (Giovanni 14:16). Quando andiamo, se ne va.
7. v15 – Paolo disse loro di attenersi a ciò che era stato insegnato.
un. Li ha incoraggiati ad aspettare il Signore. 3: 5 – Possa il Signore dirigere i vostri cuori verso [realizzare e mostrare] l'amore di Dio, e verso
fermezza e pazienza di Cristo nell'attesa del suo ritorno. (Amp)
b. v6-15 – Paul si occupa di una situazione che si era sviluppata nella Chiesa: persone che non lavorano. Alcuni critici affermano che l'insegnamento del rapimento pretribile rende le persone cristiane passive e inefficaci. Se fosse così, questo sarebbe stato il posto perfetto per Paolo per correggere questo errore.
c. 3:17 - Paolo ha firmato la lettera in modo che sapessero che era autentica.

1. In tal caso, quanto? Stanno leggendo nel contesto e lo prendono alla lettera?
un. Ricorda sempre: tutto nella Bibbia è stato scritto da qualcuno a qualcuno riguardo a qualcosa.
b. Devi prima determinare quel contesto. Matt 24:37; Gen 6:21
2. Che dire di visioni o messaggi di angeli o informazioni governative?
un. Queste informazioni contraddicono lo scenario di fine tempo chiaramente enunciato nella parola di Dio? In tal caso, rifiutalo.
b. Le informazioni contraddicono i principali temi biblici? In tal caso, rifiutalo.
3. Se la tua unica fonte di informazioni sulla fine dei tempi fosse il NT preso alla lettera, non concluderesti mai che la Chiesa sta attraversando la tribolazione.
un. Non avrai mai l'idea che i cristiani debbano assumere il governo e stabilire il regno di Dio sulla terra.
b. Avresti l'idea che dobbiamo vivere le nostre vite in obbedienza a Dio, mentre cerchiamo quella benedetta speranza, il ritorno di Gesù per il Suo Corpo, la Chiesa. Tito 2: 11-13