LA VOLONTÀ SPECIFICA DI DIO

Volontà generale di Dio
Volontà specifica di Dio
Senso Conoscenza Fede
La fede di Abramo
Fede pienamente persuasa
Diventando completamente persuaso
Quando la montagna non si muove I
Quando la montagna non si muove II
La lotta della fede I
La lotta della fede II
La lotta della fede III
La lotta della fede IV
Lamentarsi e la lotta della fede
Fede e buona coscienza
Le false aspettative distruggono la fede
Joy & The Fight Of Faith
Lode e lotta per la fede
Fede e Regno di Dio
Fede e risultati
L'abitudine della fede
La fede vede, la fede dice
Se Dio è fedele Perché? io
Se Dio è fedele Perché? II
Grazia, fede e comportamento I
Grazia, fede e comportamento II

1. Stiamo studiando l'argomento: come conoscere la volontà di Dio per la tua vita.
2. Abbiamo fatto queste dichiarazioni riguardo alla conoscenza della volontà di Dio per la nostra vita.
un. La volontà di Dio è la Sua Parola.
b. Dio ha una volontà generale e una volontà specifica per ognuno di noi.
1. Volontà generale = le informazioni fornite nella Bibbia.
un. Ciò che Dio ha già fatto / fornito per noi attraverso Gesù.
b. Come vuole che viviamo: i suoi comandamenti.
2. La sua volontà specifica - chi sposare; dove vivere; qual è il tuo ministero, ecc.
c. La Bibbia parla di fare la volontà di Dio piuttosto che di essere nella volontà di Dio.
1. Se fai la volontà di Dio (cammina / vivi in ​​accordo con la Parola scritta), sei nella volontà di Dio.
2. Se fai la volontà di Dio (vivi / cammina in accordo con la Parola scritta), Dio ti porterà alla Sua specifica volontà.
d. Tendiamo a concentrarci sulla volontà specifica di Dio più che sulla Sua volontà generale, ovvero mettere il carro davanti ai buoi.
1. Finiamo per implorare Dio di fare le cose che ha già fatto per noi attraverso Gesù.
2. Siamo angosciati dal fatto che le cose siano o meno la Sua volontà per noi quando la Bibbia la spiega chiaramente.
3. Ci aggrappiamo ad abitudini, atteggiamenti e comportamenti che bloccano l'aiuto di Dio perché non conosciamo la Sua volontà scritta.
e. Se ci impegnassimo tanto per apprendere la volontà generale di Dio quanto per preoccuparci della volontà specifica di Dio, la sua volontà specifica sarebbe molto più facile da capire.
3. L'essenza del cristianesimo è: non la mia volontà, ma la tua volontà, Dio.
un. Quando ti prepari a fare la sua volontà (cammina nella luce della sua Parola scritta), farà in modo che tu sia nella sua volontà (nella posizione geografica corretta, al momento giusto, incontrando le persone giuste).
b. Come? Questa è la responsabilità di Dio !!
c. Ti prendi cura della tua parte (obbedienza alla volontà scritta), e Lui ti porterà ai dettagli - o te li farà arrivare!
4. In questa lezione vogliamo esaminare ciò che la volontà generale di Dio (la Bibbia) ci dice riguardo alla determinazione della volontà specifica di Dio per la nostra vita.
un. Proverbi 3: 6 - Se mettiamo Dio al primo posto, Egli ci porterà nel posto giusto al momento giusto.
b. Giovanni 14:21 - Se cammineremo alla luce della Sua Parola, Dio si farà conoscere a noi.

Potresti dire: "In che modo lo studio della Bibbia può aiutarmi a sapere quale lavoro prendere o chi sposare o qual è il mio ministero?"
un. Dio dice che è così che funziona: la Sua Parola illumina il nostro cammino. Sl 119: 105
b. Prov 6: 20-23
1. Ogni giorno e tutta la notte il loro consiglio ti guiderà e ti salverà dai pericoli. Quando ti svegli la mattina, lascia che le loro istruzioni ti guidino in un nuovo giorno. Il loro consiglio è un raggio di luce diretto nell'angolo buio della tua mente per avvertirti del pericolo e darti una bella vita. (Vita)
2. Ovunque ti giri, la saggezza ti guiderà ... e quando ti sveglierai, parlerà con te. (REB)
2. Dalla Parola di Dio scritta apprendiamo i principi che ci aiuteranno a determinare e / o ad arrivare alla volontà di Dio per la nostra vita.
un. La sua Parola ci aiuta a determinare la Sua volontà dandoci linee guida e principi per fare scelte sagge.
b. La sua Parola ci aiuta ad arrivare alla sua volontà specifica:
1. Finisci nel posto giusto al momento giusto.
2. Gesù disse di cercare prima il regno e tutte le cose ti verranno aggiunte. Matteo 6:33

1. Innanzitutto, entri in accordo con le Scritture sull'orientamento.
un. Giovanni 10:27; Prov 3: 6; Sal 31:15; 37:23; 139: 3,10,23,24; Ger 29:11; Fil 1: 6; 3:15; 12 Cor 27:XNUMX
b. La fede consiste nel conoscere ciò che Dio ha detto nella sua Parola, nel concordare con Lui, e poi nel vederlo portare quella Parola nella tua vita.
c. Dici cosa dice della tua situazione.
2. Quindi, devi imparare a seguire la guida dello Spirito Santo. Rom 8:14; 2 Cor 12:XNUMX
un. Lo Spirito Santo ci conduce in linea con la Parola di Dio scritta. Giovanni 16: 13,14
1. Tutto ciò a cui ci dirige è in accordo con la Parola scritta.
2. Tutto ciò che ci dirige a glorifica Gesù.
b. Ci conduce attraverso una testimonianza interiore = un'assicurazione che ci è stata data dallo Spirito Santo nel nostro spirito. Prov 20:27; Rom 8:16 (traduzioni :)
1. testimonia; sostiene la nostra convinzione interiore
2. Lo Spirito lo conferma; assicura questo ai nostri spiriti; si unisce al nostro spirito per dire
c. Come gli apostoli facevano la volontà generale del Signore (obbedivano ai Suoi comandi di predicare, insegnare e fare discepoli), lo Spirito di Dio li guidò nello specifico (dove andare, quando andare). Rom 1:13: Atti 8: 25-29; 10:19; 11:12; 16: 7
d. Tieni a mente questi avvertimenti:
1. Fai attenzione a come usi la frase “il Signore mi ha detto” - i cristiani tendono ad attribuire ogni pensiero, idea e bolla di gas al Signore. 2. Se non trascorri del tempo nella Parola scritta, avrai difficoltà ad ascoltare accuratamente la guida dello Spirito Santo. Eb 4:12
3. La sua Parola ci aiuta a discernere la sua voce.
e. La guida dello Spirito Santo è molto gentile - la chiameremmo intuizione.
1. Ogni volta che segui questa guida, è più facile percepire la volta successiva.
2. La sua guida è raramente spettacolare.
3. Lo Spirito Santo dice più spesso no o niente invece di sì; ricorda, se stai facendo la volontà di Dio, sei nella Sua volontà.
4. In molte decisioni, raccogliamo tutti i fatti che possiamo e prendiamo la decisione più ragionevole (basata sui principi della Parola di Dio) che possiamo - pur mantenendo l'atteggiamento: "Cambierò rotta immediatamente se mi dici di fallo, Signore. "
3. Un avvertimento: le circostanze fisiche non sono necessariamente indicatori della volontà di Dio per la tua vita.
un. Che dire di porte aperte e pile?
1. Le porte aperte nel NT sono opportunità, non metodi di orientamento. 16 Cor 9: 2; II Cor 12:14; Atti 27:4; Col 3: 3; Apocalisse 8: XNUMX
2. Velli - Gideon era un uomo OT che non aveva lo Spirito di Dio dentro di sé. Giudici 6: 36-40
b. Non puoi considerare le circostanze fisiche come indicatori della volontà di Dio.
1. satana è il dio di questo mondo ed è pienamente in grado di creare circostanze. II Cor 4: 4; I Tess 2:18; II Tim 1:17
2. Ciò non significa che se qualcosa sembra buono, non può essere la volontà di Dio.
3. La domanda è: cosa stai cercando guida e direzione? Circostanze o Parola e Spirito di Dio?

1. C'è un corso segnato per la tua vita.
un. Dio ha un piano per la tua vita.
b. Devi crederci prima - prima di vederlo!
2. Gesù è l'autore e il perfezionatore della tua fede.
un. Può / finirà ciò che ha iniziato.
b. Può / ti porterà dove vuole che tu sia.
3. Gesù è il modello per la nostra vita e razza.
un. La sua motivazione nella sua corsa era fare la volontà del Padre. Eb 10: 5-10
1. C'era un piano specifico per la Sua vita, scritto nelle Scritture prima che venisse sulla terra.
2. Gesù apprese la volontà del Padre per la Sua vita studiando le Scritture. Luca 2: 40,46-49,52; 4:16
b. L'impegno di Gesù a fare la volontà generale del Padre lo ha aiutato a conoscere i dettagli della sua vita.
1. Gli ha dato discernimento spirituale. Giovanni 4: 34,35
2. Gli ha dato la capacità di giudicare correttamente. Giovanni 5:30
c. Gesù ci assicura in Giovanni 7:17 che fare la volontà del Padre ci protegge dall'inganno.
d. Se vuoi fare la volontà di Dio e studiare la volontà di Dio, la perspicacia e la comprensione arriveranno.
e. Gesù era nella volontà di Dio? Certo che lo era!
1. Ma la sua enfasi era sul fare la volontà di Dio.
2. Ha poi trovato la volontà di Dio per la Sua vita nelle Scritture

1. Non c'è modo di conoscere accuratamente la volontà di Dio per la tua vita (generale o specifica) senza passare del tempo nella Parola di Dio.
un. Ci rivela la sua volontà generale.
b. Ci aiuta a discernere la guida dello Spirito Santo e fare sagge scelte in situazioni specifiche.
2. La Parola di Dio ci aiuta a rinnovare la nostra mente in modo che possiamo cooperare più pienamente con lo Spirito Santo mentre guida la nostra vita. Rom 12: 2
un. Quindi sarai in grado di decidere cosa Dio vuole per te. (Ogni giorno)
b. Questo è l'unico modo per scoprire la volontà di Dio e sapere cosa è buono, cosa Dio vuole. (Gerusalemme) Per trovare e seguire la volontà di Dio. (Williams)
3. Come puoi conoscere la volontà di Dio?
un. Studia la sua Parola scritta e mettila in pratica.
b. Grazie a Dio che ti sta guidando e guidando.
4. Mentre pratichiamo la Sua volontà generale per le nostre vite, Egli ci chiarirà la Sua volontà specifica!