SPERANZA DALLA RIVELAZIONE

Scarica PDF
QUEL GIORNO
UNA GIORNATA DI RICONOSCIMENTO
IL GIUDICE DI TUTTA LA TERRA
GESÙ VIENE IN IRA
IL GIORNO DELLA SUA IRA
IL GIORNO DELLA SUA SENTENZA
L'INFERNO, IL LAGO DI FUOCO E LA SECONDA MORTE
RICONOSCERE I TEMPI
GUARDA LA FOTO GRANDE
INCORAGGIATO DALLA GRANDE IMMAGINE
SALVEZZA COMPLETA
INCORAGGIATO DALLA RIVELAZIONE
SPERANZA DALLA RIVELAZIONE
ECCITATO PER IL RITORNO DEL SIGNORE
CONSEGNATO DALL'IRA
L'ORA DEL SUO GIUDIZIO
PERCHÉ E COSA
L'IRA DEL VECCHIO TESTAMENTO
LE AZIONI DI DIO NEL VECCHIO TESTAMENTO
IL DIO DEL VECCHIO E DEI NUOVI TESTAMENTI
SCOPI RISPETTIVI NEL VECCHIO TESTAMENTO
L'INONDAZIONE E LA CONQUISTA
L'ira feroce di Dio
CRUDELE, FERIA, IRA
STA ARRIVANDO UNA SCOSSA
UN REGNO INCREDIBILE
IL FUOCO DI DIO RIMUOVE LA MALEDIZIONE
Le previsioni di Dio avverranno
È QUESTO IL TEMPO?
VIENI SIGNORE GESÙ
1. Il Signore Gesù Cristo sta tornando su questa terra in un futuro non troppo lontano. Credo che lo siamo
abbastanza vicino al Suo ritorno che molti di noi lo vedranno, e la Bibbia ci informa che il Suo ritorno sarà
preceduto da eventi sempre più preoccupanti su questa terra.
un. Gesù ha paragonato alcuni di questi eventi a dolori al parto, il che significa che aumenteranno di frequenza e
intensità mentre il suo ritorno si avvicina. L'esempio dei dolori del parto ci dà un'idea di come trattiamo
con le sfide future. Proprio come una donna in travaglio, dobbiamo concentrarci sul risultato finale. Matteo 24: 6-8
1. La dichiarazione di Gesù presume che conosciamo il risultato finale: il completamento del piano di Dio per avere a
famiglia in un mondo libero dal dolore, dal dolore e dalla perdita.
2. Questo mondo non è come Dio voleva che fosse e attualmente sta portando avanti un piano per ripristinarlo.
Quel piano è noto come redenzione. Il piano culminerà con il ritorno di Gesù.
b. Per avere pace e gioia nel mezzo del crescente tumulto che sta arrivando su questa terra devi imparare a farlo
mantenerti concentrato sul risultato finale, la fine del piano.
2. Dio ha creato gli esseri umani per diventare Suoi figli e figlie mediante la fede in Lui. E ha modellato
questo pianeta per essere una casa per se stesso e la sua famiglia. Ef 1: 4-5; Isa 45:18
un. Il primo uomo Adamo ha scelto l'indipendenza da Dio attraverso il peccato. Come il capo della razza umana e
primo amministratore della terra, le sue azioni hanno influenzato drammaticamente la razza umana e il pianeta. Gli uomini lo erano
resi peccatori dalla natura e una maledizione di corruzione e morte entrò nella creazione. Gen 3: 17-19; Rom 5:12
1. A quel punto Dio iniziò a svelare il suo piano di redenzione con l'annuncio di una venuta
Redentore che avrebbe annullato il danno: il Seme (Gesù) della donna (Maria). Gen 3:15
2. Da quel momento in poi Dio rivelò aspetti crescenti del Suo piano mentre metteva da parte e conservava
il gruppo di persone attraverso il quale sarebbe venuto il Seme Promesso. Queste persone erano il
discendenti di un uomo di nome Abraham e alla fine crebbero nella nazione di Israele. Atti 3:21
b. Gesù è venuto sulla terra la prima volta per pagare il peccato dell'uomo sulla Croce e per aprire la strada ai peccatori
trasformati in figli e figlie di Dio. Verrà di nuovo per purificare la terra da ogni peccato,
corruzione e morte e ripristinarlo in una dimora per sempre adatta per il Signore e la Sua famiglia.
1. Questo mondo non è come dovrebbe essere e non andrà avanti per sempre come è -
Questo mondo nella sua forma attuale sta passando (I Cor 7:31, NIV). E questa è una buona cosa!
2. Tuttavia, molte persone sono in grande ansia per ciò che sta accadendo intorno a noi e sono disperate
per fermarlo. Ma non possiamo perché non si tratta semplicemente di sistemare le cose creando il file
mondo un posto migliore. C'è un problema alla radice. Questo mondo è gravemente danneggiato a causa del peccato.
L'umanità non può aggiustarlo. Abbiamo bisogno di aiuto soprannaturale. Il caos finirà quando Gesù tornerà.
3. La scorsa settimana abbiamo parlato del Libro dell'Apocalisse e di come sia un libro di conforto e speranza perché lo è
dà la fine del piano. L'Apocalisse contiene messaggi specifici per sette chiese esistenti al
volta che il libro è stato scritto (capitoli 2 e 3) insieme a un resoconto degli eventi che hanno portato alla ristrutturazione
di questo mondo e l'istituzione del regno eterno di Dio sulla terra (capitoli 4-22).
un. Lottiamo con il Libro dell'Apocalisse e perdiamo l'incoraggiamento in esso perché non lo facciamo
consideralo in termini di ciò che significava per i primi ascoltatori e lettori.
b. Non stiamo andando a fare un verso per lo studio dei versi dell'Apocalisse. Piuttosto, sto cercando di mostrare come si adatta
con il resto della Bibbia, come l'avrebbero sentito i primi lettori e perché è un libro di speranza.
1. La rivelazione è difficile per i lettori moderni a causa del linguaggio usato dall'apostolo Giovanni. Ma era

TCC - 1091
2
perfettamente accettabile e chiaro ai primi lettori e ascoltatori.
un. La rivelazione è un esempio di letteratura apocalittica che era popolare dal 200 a.C. al 140 d.C.
Questo tipo di scrittura utilizza immagini simboliche per trasmettere il messaggio. Scrissero anche altri autori della Bibbia
in questo stile: Isaia, Ezechiele, Daniele, Zaccaria.
b. La rivelazione non era una nuova informazione per i primi lettori e ascoltatori. Erano informazioni aggiuntive
ciò confermava ciò che i primi cristiani già sapevano dai profeti dell'Antico Testamento. John ha usato
almeno 300 simboli, ma 9/10 di essi sono definiti da qualche parte nell'Antico Testamento, o dal
contesto nel Libro dell'Apocalisse stesso.
2. Gran parte del libro di Giovanni è una ripetizione e un'espansione delle informazioni fornite al profeta Daniele. Daniel's
il libro fu completato intorno al 535 a.C. A quel tempo Israele era sotto il controllo dell'Impero babilonese,
che aveva rimosso con la forza dalla loro terra mezzo secolo prima e li aveva portati via come prigionieri nel
terra di Babilonia.
un. In parte per incoraggiare il Suo popolo, Dio diede a Daniele molte informazioni sul vicino e sul lontano di Israele
futuro, compresi gli eventi che precederanno la venuta del Signore per stabilire il Suo regno sulla terra.
1. Attraverso una serie di sogni e visioni, Dio rivelò a Daniele che avrebbero governato quattro regni
sul suo popolo prima della venuta del Signore. In un sogno questi regni erano rappresentati come un
statua con varie parti del corpo che rappresentano diversi imperi. In un altro sogno gli imperi
erano rappresentati come bestie. Dan 2: 24-45; Dan 7: 1-28
2. La quarta bestia (regno) era diversa dalle prime tre - crudele e terrificante - divoratrice
e calpestando le sue vittime. Aveva dieci corna (simbolo per i re). Daniel ha visto un piccolo corno o
emerge il re, un leader arrogante e vanitoso che dichiarò guerra al popolo di Dio. Dan 7: 19-21
b. Il punto di Daniele è il risultato finale: Dio alla fine stabilirà il Suo regno sulla terra e lo inghiottirà
questi regni e i loro capi. Questo messaggio ha dato speranza ai lettori di Daniel. Alla fine, Dio
stabilirà il Suo regno sulla terra, saremo liberi e la vita sarà ciò che doveva essere.
1. Dan 2:44 — Durante il regno di questi re, l'Iddio del cielo stabilirà un regno che lo farà
non essere mai distrutto; nessuno lo vincerà mai. Distruggerà tutti questi regni
nulla, ma rimarrà per sempre (NLT).
2. Dan 7: 17-18 — Queste quattro enormi bestie rappresentano i quattro regni che sorgeranno dalla terra.
Ma alla fine, il popolo dell'Altissimo avrà il regno e regnerà per sempre
e mai (NLT).
3. Dan 7: 21-22 — Mentre guardavo, questo corno stava dichiarando guerra contro il popolo santo e lo era
sconfiggendoli finché l'Antico non venne e giudicò a favore del popolo santo del Most
Alto. Poi è arrivato il momento per il popolo santo di impadronirsi del regno (NLT).
4. Dan 7: 26-27 — Ma allora la corte emetterà il giudizio e tutto il suo potere (il piccolo corno) sarà
portato via e completamente distrutto. Quindi la sovranità, il potere e la grandezza di tutti i
regni sotto il cielo saranno dati al popolo santo dell'Altissimo (NLT).
3. Possiamo guardare indietro alla documentazione storica dal tempo di Daniele fino a quando Gesù venne in questo mondo e identificarci
gli imperi che Daniele vide: Babilonia, Persia, Grecia, Roma. Quando Giovanni scrisse Apocalisse d'Israele (insieme
con il mondo conosciuto di quel giorno) era sotto il controllo dell'Impero Romano.
un. Per i primi trent'anni dopo il ritorno di Gesù in cielo, Roma vide il cristianesimo come una setta ebraica
e li esentò dal culto dell'imperatore come fecero con gli ebrei.
b. Tuttavia, poiché la chiesa di Gesù è diventata sempre più gentile, non è stato possibile ripararli sotto il
L'ala del giudaismo e l'atteggiamento ufficiale di Roma verso i cristiani cominciarono a cambiare.
1. Una persecuzione breve e localizzata iniziò a Roma sotto l'imperatore Nerone (54-68 dC). Cristiani
sono stati attaccati e assassinati. Alcuni erano usati come torce umane mentre altri erano vestiti
pelli di pecora e gettate ai cani selvatici nell'arena. Pietro e Paolo furono giustiziati in questo periodo.
2. Domiziano (81-96 dC) fu il primo imperatore a richiedere a tutti di adorarlo come un dio. Ebrei

TCC - 1091
3
ei cristiani furono etichettati come atei e contro entrambi iniziarono violente persecuzioni.
3. Giovanni scrisse l'Apocalisse in questo periodo e si riferì alla persecuzione in Asia (l'odierna Turchia). Lui
menzionò Antipa che fu martirizzato. Si crede che sia stato un vescovo nella città di
Pergamos. La tradizione dice che fu bruciato a morte sotto un toro di bronzo. Apocalisse 2: 10-13
4. Quando Giovanni scrisse l'Apocalisse, Israele e l'intero Medio Oriente negli ultimi 450 anni erano stati sotto il
controllo di quattro imperi successivi, come predisse Daniele.
un. La grave persecuzione del popolo di Dio da parte di un governante si oppone a Dio chiedendo che gli uomini adorino
lui è ora in corso. Per quanto ne sapevano, stavano sperimentando ciò che Daniele vide nelle sue visioni.
1. Ricorda, questi cristiani si aspettavano che Gesù tornasse presto. Nessuno sapeva che Gesù '
il ritorno per stabilire il suo regno era ancora lontano 2,000 anni. Non sapevano quella Roma
si indebolirebbe, si dividerebbe in due parti (395 d.C.) e alla fine cadrebbe in mano agli invasori (476 d.C.).
2. Sanno che è in corso una grave persecuzione, hanno perso i propri cari e perderanno
Di Più. Quindi ricevono un messaggio di conforto e speranza da Gesù tramite Giovanni. Ha l'estensione
stessi simboli e la stessa lingua del libro di Daniele.
3. Il messaggio di John elabora e sottolinea ciò che Daniele aveva predetto: una bestia sta arrivando.
Il mondo intero lo adorerà. Ma quelli che rimangono fedeli a Gesù saranno liberati, e
i regni di questo mondo diventeranno il regno del nostro Signore e del Suo Cristo. Rev 11:15
b. Ap 1: 4-6 - Notate i primi fatti su Gesù che Giovanni dà ai suoi lettori: Questo messaggio proviene da
Colui che è fedele. Ha vinto la morte. È il governatore dei re della terra. Lui ama
noi e ci ha purificati dai nostri peccati. Ci ha resi un regno di sacerdoti per Dio suo Padre.
1. Ap 5:10 — Giovanni riferì di aver visto persone in cielo che sono ancora vive e non vedono l'ora
a tornare sulla terra per regnare.
2. Ap 5:13 — Giovanni vide ogni creatura (la parola è usata per uomo e animale) in cielo e sul
terra lodando Dio. Capiscono cosa significa il completamento di Dio: la restaurazione del
famiglia e la casa di famiglia.
5. Giovanni vide che Gesù apriva un rotolo con sette sigilli, uno alla volta. L'apertura di ogni sigillo
ha innescato un evento in questo regno mondiale finale.
un. Ap 6: 1-8 — L'apertura dei primi quattro sigilli liberò quattro cavalli con cavalieri. Il primo pilota, su a
il cavallo bianco uscì per conquistare. Il secondo ha preso la pace dalla terra. Il terzo ha portato
carestia. Il quarto ha portato la morte attraverso la spada, la fame, la pestilenza e le bestie selvagge.
1. Quando mettiamo tutte le informazioni fornite da tutti i profeti, riconosciamo che il primo cavaliere è il
governatore del mondo finale (il piccolo corno di Daniele) che porterà la pace dalla terra. Il conseguente
la guerra porterà a carestia, malattie e morte.
2. Tutte le immagini usate da Giovanni erano familiari ai lettori che conoscevano gli scritti dei profeti.
Ad esempio, il pane porzionato in base al peso e alle misure (bilance) è un simbolo di carestia (Ez
4: 10-17). E la morte per spada, fame, malattia e animali selvatici è la quadruplice conseguenza
(giudizio, punizione) che venne su Israele per aver rigettato Dio (Ez 14:21).
3. Daniele ha rivelato che l'ultimo sovrano del mondo prenderà la pace dalla terra e sfiderà Dio Onnipotente.
Il risultato inevitabile sarà guerra, carestia, fame, malattie e morte con corpi insepolti
consumato dalle bestie feroci. E 7; E 8; E 11
b. Ap 6: 9-10 - Quando il quinto sigillo si aprì, Giovanni vide i martiri in cielo che erano stati uccisi per loro
fede in Cristo in piedi ai piedi di un altare. Ricorda, i lettori di John stanno affrontando la persecuzione
1. Ma i loro amici e i loro cari sono vivi in ​​cielo con il Signore. Non solo è questo conforto,
è una garanzia per coloro che devono ancora affrontare la possibilità di morte per persecuzione.
2. Notate, quelli in cielo capiscono che la giustizia sta arrivando. Lo sanno anche i disordini
e il caos che si sta verificando sulla terra non finirà immediatamente. Altri moriranno come hanno fatto loro.
c. Ap 6: 12-14 - Quando il sesto sigillo si aprì, Giovanni vide la terra tremare, il sole si oscurò, la luna

TCC - 1091
4
diventa rosso sangue e le stelle cadono dal cielo. Questo stesso scenario è descritto da diversi Old
Profeti del testamento oltre a Gesù. Isa 13:10; Gioele 2:10; Gioele 3:15; Matteo 24:29.
1. Ricorda, John è un uomo del 1 ° secolo che stava descrivendo la guerra del 21 ° secolo, qualcosa per
che lui ei suoi lettori non avevano parole. Ha usato le parole a sua disposizione e ai suoi lettori.
2. In una lezione precedente abbiamo discusso di come questi termini siano effettivamente coerenti con ciò che noi
Ora sappiamo che sono gli effetti delle esplosioni nucleari sull'ambiente.
A. Ap 19:21; Ap 16:21 — Giovanni ha fornito maggiori dettagli su questo più avanti nel suo libro, notandolo
chicchi di grandine cadono in connessione con questo bizzarro evento cosmico.
1. Ora sappiamo dai test della bomba all'idrogeno nel 20 ° secolo che non solo lo fanno
producono intense palle di fuoco e radiazioni, hanno prodotto grandinate, grandine che mettono
ammaccature sulla placcatura dell'armatura del ponte superiore sulle navi di prova.
2. I lettori di Giovanni avrebbero sentito questo in termini di Dio che sconfigge i suoi nemici. quando
Giosuè condusse Israele in Canaan per prendere la terra e stabilirla, gli Amorrei furono sconfitti
da una terribile grandinata che uccise più nemici dell'esercito di Giosuè. Josh 10:11
B. E i cieli se ne andarono come un rotolo: il cielo si arrotolò come un rotolo (NLT). Quando nucleare
le armi vengono fatte esplodere, l'esplosione crea un vuoto e l'aria torna su se stessa - come
una pergamena che si arrotola.
1. E le montagne e le isole verranno spostate o messe in moto. Non significa questo
che scompaiono perché le montagne sono menzionate nell'Apocalisse dopo questo evento.
Rev 21: 10
2. Questo non ha spaventato i primi lettori perché hanno capito dai profeti che il
il mondo sarà cambiato o rinnovato, non annientato. Salmo 102: 25-26 dice che il
i cieli e la terra saranno cambiati. Questa è la stessa parola ebraica tradotta rinnovare
in Isa 40:31. Questo mondo così com'è cesserà di essere perché sarà rinnovato.
d. Ap 6: 15-17 — Giovanni vide gli uomini sulla terra gridare che la terra li nascondesse perché il tempo del
L'ira di Agnello è arrivata. Ancora una volta, questa era un'immagine familiare per i lettori di John.
1. Isa 2:19 - Quando il Signore si alza per scuotere la terra, i suoi nemici strisciano con paura nei buchi
il terreno. Si nasconderanno nelle caverne nelle rocce dal terrore del Signore e dalla sua gloria
maestà (NLT). Osea 10: 8 - (Adoratori di idoli impenitenti) supplicheranno le montagne di seppellire
loro e le colline a cadere su di loro (NLT).
2. I lettori di Giovanni capirono che il Signore sta venendo in collera significava la rimozione dei nemici di
Il suo popolo e il messaggio di Giovanni nel suo libro affermarono questo fatto (Isa 63: 1-5; Ap 14: 9-19). It
era un messaggio di speranza per loro.

1. Le persone rimangono intrappolate nei dettagli del simbolismo in Apocalisse e perdono il quadro generale.
un. Sebbene molti dei simboli in Apocalisse siano definiti altrove nella Bibbia, molti dei
i particolari non sono indicati: nomi di persone e luoghi; dettagli su come e quando si sviluppano gli eventi.
b. Questi particolari diventeranno chiari quando gli eventi reali descritti in Rivelazione cominceranno a svolgersi.
In questo momento, le circostanze che produrranno un impero e un sovrano mondiale finale con una volontà e
la popolazione adorante si sta formando.
2. Dobbiamo mantenere la nostra attenzione sul quadro generale. Gesù sta tornando per completare il piano di Dio.
un. La separazione tra la dimora di Dio e quella dell'uomo finirà. Il cielo e la terra lo faranno
diventare uno sulla terra una volta che è stato rinnovato e restaurato. E la maledizione della corruzione e della morte quella
inserito tutta la creazione verrà rimossa per sempre. Gen 3: 23-24; Apocalisse 21: 1-5; Gen 3: 17-19; Rev 22: 3;
b. I regni di questo mondo diventeranno ancora una volta il regno del nostro Signore. È qui che il nostro
la speranza viene da (Ap 11:15). Molto altro la prossima settimana!